Lettura:
Black Friday: 5 consigli di marketing per le attività di case vacanze

Black Friday: 5 consigli di marketing per le attività di case vacanze

Quella che un tempo era una giornata all’insegna delle promozioni e degli acquisti di tradizione puramente statunitense, si è ormai convertita in un vero e proprio fenomeno mondiale chiamato Black Friday.

E non si tratta più di una giornata-evento: il Black Friday Cyber Monday, infatti, dura almeno quanto il weekend che accompagna il Giorno del Ringraziamento negli USA, se non di più. Durante questo lasso di tempo le compagnie di tutto il mondo si sfidano al lancio di offerte e affari imbattibili su beni e servizi di ogni genere: vestiti e accessori, oggetti di elettronica, televisori e, indovina un po’…viaggi.


Stando al sito DealNews, i viaggiatori si aspettano una moltitudine di offerte grandiose nel mese di novembre dai più noti brand del settore viaggi, in occasione di Black Friday e Cyber Monday.

Black Friday: consigli di marketing per i proprietari di case vacanze

Con un po’ di aiuto e grazie ai vantaggi che puoi trarre da questa promozione, riuscirai a fare il pieno di prenotazioni per quelle date che normalmente sarebbero di bassa stagione.

Prendendo in considerazione questi cinque consigli per far decollare le tue prenotazioni, potrai competere con gli hotel più famosi e garantire agli ospiti un’offerta irresistibile.

1. Prepara un’email esplosiva in anticipo

Uno dei modi più efficaci per far crescere l’entusiasmo in vista dell’arrivo del Black Friday, è un’efficace campagna email. Che tu abbia migliaia di iscritti alla newsletter, o semplicemente una lista con i contatti degli ospiti del passato, poco importa: inviare una mail al momento giusto può fare molto per le tue prenotazioni.

Campaign Monitor ha riscontrato che lo scorso anno sono state inviate oltre 116 milioni di email per il Black Friday, la maggior parte delle quali programmate per le 09:00 o le 10:00.

Quella di pianificare, scrivere e programmare la tua campagna email prima del grande giorno, è una grande idea e ti aiuterà ad ottenere ottimi risultati. Esistono diversi tipi di email che potresti pensare di preparare e programmare in anticipo: l’annuncio di un’offerta speciale per Black Friday e Cyber Monday; un’anteprima che mostri il prezzo scontato per una vacanza in date specifiche; il countdown delle ultime 24 per ricordare che l’offerta sta per scadere; l’annuncio di un’estensione della promozione.

Non dimenticare di personalizzare le tue email e differenziare le impostazioni della campagna a seconda del pubblico a cui ti stai rivolgendo. Questo aspetto ti farà risparmiare molti problemi a lungo termine. In altre parole, quello che vuoi non è inviare un enorme sconto ad un ospite che ha prenotato la tua struttura due giorni fa (e che potrebbe quindi chiederti un rimborso), giusto?

2. Riutilizza la landing page dello scorso anno

Se hai già preso parte alle “festività” in tema Black Friday in passato, è tempo di recuperare la vecchia landing page. Anziché crearne una nuova da zero per le attività promozionali di quest’anno, utilizza la pagina della campagna dell’anno scorso cambiandone semplicemente il contenuto.

Fai attenzione soprattutto alle parti in cui è riportato l’anno (ad esempio “2017”) e assicurati di aggiornarle all’anno in corso.

Riutilizzare una landing page esistente per il Black Friday, non solo ti permetterà di mantenere tutto il lavoro di SEO costruito durante l’anno precedente, ma aiuterà la campagna a decollare più velocemente ed efficacemente.

3. Imposta un timer per il countdown sul sito

Quando si avvicina il Black Friday, c’è un trucco che funziona quasi sempre per convincere i possibili acquirenti a cedere all’impulso di comprare: un timer con il conto alla rovescia.

Lo scorso anno, in particolare, il settore delle case vacanze ha visto un enorme aumento dei cosiddetti window shoppers: viaggiatori alla costante ricerca dell’offerta migliore.

Di conseguenza, nel momento in cui aggiungerai un timer con un countdown per far sapere agli ospiti quanto tempo resta loro per approfittare della promozione, questo li persuaderà nel prenotare il loro soggiorno più velocemente.

Puoi ricorrere a strumenti gratuiti come  Counting Down To or Are We There Yet e creare il tuo conto alla rovescia personalizzato. Quando sarai pronto per lanciare la campagna, dovrai semplicemente inserire il codice HTML direttamente nel tuo sito web.

4. Raggiungi gli ospiti sui social media

Così come per la condivisione di post creativi a tema Black Friday, questa campagna è anche un’ottima occasione per ottenere il massimo da ulteriori strumenti messi a disposizione dai social media, come ad esempio il remarketing su Facebook.

L’operazione di retargeting nei confronti di coloro che hanno visitato il tuo sito in passato, non solo renderà il tuo brand onnipresente sui loro profili social, ma darà un forte impulso generale alle visite al tuo sito e, con un po’ di fortuna, alle prenotazioni! I social vibreranno di post promozionali da parte di ogni genere di brand, pertanto, non aver timore a ricorrere alla personalità del tuo brand o ad un tocco di umorismo per distinguerti da tutti gli altri.

5. Attiva le prenotazioni online

Nel 2016 il Cyber Monday ha fatto registrare un aumento del 21% delle prenotazioni di viaggio online. Se il tuo sito web di case vacanze non è ancora abilitato per le prenotazioni online, devi assolutamente fare in modo che lo sia prima dei giorni del Black Friday.

Le prenotazioni istantanee online hanno rivoluzionato l’industria del settore viaggi e turismo, ragion per cui dovranno essere una componente essenziale della tua campagna di marketing per questo Black Friday. Quindi, gioca d’anticipo (possibilmente rispetto ai tuoi diretti concorrenti) e rendi possibile l’opzione di riserva online.

Se il software del tuo sito web non ti consente ancora di accettare prenotazioni online, puoi facilmente incorporare un widget di prenotazione e trasformare positivamente l’esperienza degli ospiti sulla tua pagina.

Ricorda: Se le tue offerte sono disponibili solo per un tempo limitato (es. bassa stagione), blocca anticipatamente il tuo calendario delle disponibilità nelle date di alta stagione e non dimenticare di sbloccarlo una volta terminata la promozione per Black Friday e Cyber Monday!

Le campagne per Black Friday e Cyber Monday possono rivelarsi ottime strade da percorrere per attirare traffico al tuo sito, incoraggiare le prenotazioni e far conoscere la tua attività di case vacanze.

Le azioni che puoi intraprendere per creare una campagna di marketing di successo per il Black Friday di quest’anno sono davvero molte. Quelli che hai letto erano solo degli spunti per iniziare. Lasciaci un commento per farci sapere a cosa hai pensato per la tua campagna!

Vuoi ricevere più prenotazioni dirette?

Zero costi di attivazione. Zero commissioni. Zero obblighi. Prova Lodgify gratis per 7 giorni.

Altre storie
Aggiornamento Lodgify: Giorno fisso per il Check-in, Aggiornati i Widget di Login Proprietari e il Cloud Server