Advertisement

Turismo e viaggi, due parole molto semplici e utilizzate ripetutamente nella quotidianitá di ogni individuo.

Ma vogliamo parlare di tutti quei termini, quelle traduzioni forzate dall’inglese e quelle abbreviazioni che giorno dopo giorno nascono e creano sempre piú confusione?


Con l’avanzare del processo di globalizzazione e l’abbattimento delle barriere culturali e sociali, è necessario conoscere e mettere nero su bianco tutti quei termini che vengono sempre piú utilizzati non solo nell’industria dei viaggi e del turismo, ma anche nella vita di ogni giorno.

È questa la ragione per cui abbiamo pensato alla creazione di un “Glossario Turistico”, completo ed esaustivo.

Una vera e propria guida non solo per coloro che posseggono e gestiscono una casa vacanze o una proprietá immobiliare, ma anche per tutti quelli che in un modo o nell’altro entrano piú o meno in contatto con l’industria del turismo.

E allora, ecco a voi il glossario turistico per eccellenza. Una guida completa e precisa per conoscere al meglio il mondo dei viaggi e del turismo in generale.

Glossario turistico ufficiale

Il Glossario per il turismo: la guida definitiva

Affittacamere: “strutture ricettive composte da camere ubicate in più appartamenti ammobiliati nello stesso stabile”. Stiamo parlando di una vera e propria attività imprenditoriale che offre servizi di alloggio tipici dell’attività alberghiera, ma che non può ospitare più di sei camere da letto senza essere considerato un hotel. Ciò che differenzia gli affittacamere dai B&B è il fatto di essere regolata dalla legge e richiede l’apertura della partita IVA.

Agenzia di viaggi: azienda proposta alla vendita di pacchetti turistici e vacanze. Funge da intermediario tra cliente e tour operator.

Albergo (o hotel): offre alloggio di breve durata e mette a disposizione degli ospiti servizi di ristorazione, svago, riposo e pulizia dietro il pagamento di una somma stabilita.

Albergo diffuso: attività unitaria e costituita da un insieme di stabili e alloggi situati in un piccolo centro abitato, fornendo servizi base tipici dell’attività alberghiera. Nasce con l’intento di valorizzare il territorio, e proprio per questa ragione, gli alloggi possono essere sparsi per l’intero centro abitato.

All-inclusive: significa letteralmente “tutto incluso” e indica l’inclusione di tutti i servizi offerti nel prezzo pagato al momento della prenotazione.

Bed & Breakfast: attività destinata all’offerta di servizi di alloggio + colazione che non può essere gestita da una società ma esclusivamente da privati cittadini senza la necessità di apertura di partita IVA.

Booking-fee: tasse amministrative o spese di gestione da pagare in aggiunta all’ammontare della prenotazione.

Channel manager: è un software che permette l’integrazione delle proprietà e delle case vacanza in una sola piattaforma, così da gestirle in modo centralizzato, semplicemente e senza complicazioni inutili. Un esempio? Lodgify.


Commissione: percentuale del prezzo totale. Potrebbe esserti chiesta in relazione a un servizio acquisto nella tua struttura o da un tour operator.

CMS (Content Manager System): software creato per la gestione di un sito o una pagina web. Potrebbe sembrare un termine poco utile all’interno del glossario turistico, ma non è così. Da diversi anni ormai, esistono software appositi ideati per la creazione di siti web per la gestione delle proprietà immobiliare e le case vacanze. Lodgify è uno di questi.

Garanzia sulla prenotazione: forma di tutela a garanzia dell’hotel sulla della prenotazione effettuata dal cliente allo scopo di evitare “no-show” (continua a leggere). La forma più comune di garanzia è l’inserimento del numero di carta di credito.

Imposta di soggiorno (o tassa di soggiorno): si tratta di una vera e propria imposta definita dalla città in cui si trova una struttura alberghiera e che deve essere pagata dall’ospite al momento del suo arrivo. In genere si trattano di pochi euro e vanno pagati in base alle notti trascorse nell’alloggio.

Mezza pensione: servizio che include, oltre l’alloggio, la colazione e un pasto a scelta tra pranzo o cena.

Motel: servizio di alloggio dedicato agli automobilisti. Ubicato in prossimità di grandi strade, consente la sosta e il riposo a coloro che generalmente percorrono lunghe distanze in macchina.

No-show: consiste nella mancata presentazione nella struttura in cui avete effettuato la prenotazione della vostra vacanza. Generalmente implica il pagamento di una penale.

OTA: Online Travel Agency. Stiamo parlando delle agenzie di viaggi online, quali Booking.com, Expedia, Tripadvisor, Hotels.com, Trivago, ecc.

OMT: Organizzazione Mondiale del Turismo.

Ostello: struttura molto simile ad un albergo, ma che a differenza di questo, mette generalmente a disposizione stanze condivise per gli ospiti a prezzi contenuti.

Overbooking: letteralmente significa “sovraprenotazione” e indica una situazione in cui, generalmente una compagnia aerea, ha ecceduto nel numero di prenotazione rispetto all’effettiva disponibilità.

Pax: abbreviazione dall’inglese di passeggero.

Pensione completa (american plan): servizio che include, oltre l’alloggio, i tre pasti principali della giornata, colazione, pranzo e cena.

Politica di cancellazione: condizioni imposte dall’albergatore o dell’hotel nel caso in cui la prenotazione venisse cancellata.

Pps: in inglese “per person sharing”, in italiano indica il “prezzo per persona” da pagare da ogni singolo all’interno di una stanza multipla.

Sincronizzazione dei calendari: funzione che ti da modo di sincronizzare, esportare e importare i calendari delle prenotazioni e delle disponibilità delle tue case vacanza all’interno di una sola piattaforma.

Soggiorno minimo: si tratta del numero di notti minime da trascorrere all’intero della struttura alberghiera affinchè sia possibile effettuare una prenotazione.

Tour operator: a differenza dell’agenzia di viaggi, che funge da intermediaria per la vendita, i tour operator organizzano, pianificano e sono interamente responsabili del viaggio del cliente.

Turismo accessibile: forma di turismo che si propone di creare un insieme di strutture in grado di offrire tutti i servizi necessari per trascorrere una vacanza senza imprevisti a persone disabili o con autonomia limitata.

Turismo esperienziale: forma di turismo che si propone di offrire alle persone “un’esperienza memorabile” e non una semplice vacanza.

Turismo sostenibile: si tratta di un approccio al turismo focalizzato sul rispetto ambientale, sociale ed economico.

Upgrade: consiste nel concedere al cliente un’offerta e un servizio di un valore e una categoria superiore rispetto a quella prenotata.

Website builder: si tratta di un vero e proprio creatore di pagina web per la tua casa vacanze. In pochi minuti verrai guidato alla realizzazione di un sito web a partire da zero. Come? Provando gratuitamente Lodgify. Un gioco da ragazzi.

Glossario Turistico: dall’inglese all’italiano

La terminologia nel mondo del turismo e dei viaggi è particolarmente settorializzata e spesso potrai trovarti al cospetto di parole sconosciute.

In questi casi potrebbe non essere sufficiente utilizzare strumenti come Google Traduttore o altri metodo di traduzione immediata. Le parole sono talmente specifiche che pure l’intelligenza artificiale potrebbe sbagliare e trarvi in inganno.

Che si tratti di termini inglesi o sigle, non preoccuparti. Segui questo glossario turistico dall’inglese all’italiano per essere sempre aggiornato e sicuro quando andrai in viaggio.

Non è necessario imparare tutto il glossario turistico, lo troverai sempre in questa pagina, in continuo aggiornamento!

Guida ai termini del turismo

Accomodation – Alloggio
Add-on – Servizio aggiuntivo
All-inclusive – Tutto incluso
American plan – Pensione completa
Backpacker – Escursionista
Baggage – Bagaglio
Bill – Conto
Blackout dates – Date in cui il tour operator non opera
Boarding – Imbarco
Booking – Prenotazione
Booking fee – Spese di gestione
Business travel – Viaggio d’affari
Cancellation policy – Politica di cancellazione
Car rental – Noleggio auto
Currency – Valuta, moneta
Deposit – Deposito
Fare – Tariffa
Fee – Imposta, tassa
Flat fare – Tariffa non commissionabile
Full board – Pensione completa
Guest – Ospite
High season – Alta stagione
Hotel chain – Catena alberghiera
Insurance policy – Polizza assicurativa
Invoice – Fattura
Low season – Bassa stagione
Luggage locker – Deposito bagagli
Minimum stay – Soggiorno Minimo
Modified american plan – Mezza pensione
No stop flight – Volo senza scalo
Not refundable – Non rimborsabile
No-show – mancata presentazione in hotel/alloggio
Overbooking – Sovraprenotazione
Pax – Passeggero
Refund – Rimborso
Reservation – Prenotazione
Rack rate – Tariffa massima applicabile
Single room – Stanza singola
Time zone – Fuso orario
Tourist board – Ente turistico
Travel agency – Agenzia di viaggi
Twin room – Camera doppia
Visa – Visto

Non hai trovato la definizione che cercavi sul nostro Glossario Turistico?

Lasciaci un commento e ti risponderemo al più presto!

Come ti è sembrato questo articolo?

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

VUOI RICEVERE PIÙ PRENOTAZIONI?

Zero costi di configurazione e commissioni. Senza obblighi. Prova Lodgify gratis per 7 giorni.