Advertisement

Durante l’ultima Conferenza Internazionale del Turismo di Berlino (ITB), uno degli argomenti più dibattuti è stato quello del lusso nel settore hospitality. Secondo Marc Aerberhard, Presidente di Luxury Hotel & Spa Management, il nuovo lusso del settore viaggi è rappresentato da “tutto ciò che i soldi non possono comprare”.


Che cosa significa questo? I viaggiatori luxury addicted di oggi sembrano preferire la semplicità ai luccichii, e le esperienze sulle cose materiali. In ogni caso, per gli ospiti l’esperienza di lusso inizia molto prima del check-in, si aspettano un processo di prenotazione agevole, una comunicazione chiara ed un host disponibile, così come un alloggio strepitoso in cui trascorrere il proprio soggiorno.

Tuttavia, mentre lavorare sulle tua qualità di host non richiede un grande sforzo economico, per trasformare la tua casa vacanze in una realtà di lusso potrebbe volerci un budget non indifferente. Potrebbe, ma non è detto! ci sono molte operazioni accessibili che puoi realizzare per dare alla tua proprietà il fascino di un hotel a 5 stelle.

Mantienila minimalista

Per i nuovi proprietari di case vacanze, è facile lasciarsi trasportare quando si progettano gli interni da zero. Tuttavia, per fare in modo che una proprietà sembri davvero lussuosa, il minimalismo è molto più efficace rispetto a riempire ogni angolo della casa. Non solo avrà un aspetto migliore, ma sarà anche più economico dover comprare solo una manciata di mobili e accessori chiave.

Pensa alla disposizione della tua proprietà e stila una lista degli elementi d’arredo base di cui hai bisogno per ogni stanza. Ad esempio, in una sala da pranzo il necessario saranno tavolo e sedie. Se lo spazio ti permette più gioco, allora potrai pensare di aggiungere un carrello-bar ad una delle estremità della stanza, purché non ostacoli il passaggio.

Investi negli elementi principali, invece di riempire la tua proprietà, e vedrai che otterrai immediatamente un effetto più raffinato, di classe, proprio in stile hotel. Quanto detto aiuterà anche gli ospiti a comprendere meglio il senso degli spazi quando staranno navigando online tra le foto della tua casa.

Gioca con i materiali

Per creare un interior design di lusso, avrai bisogno di un buon occhio per scovare i pezzi migliori e di buon gusto per combinarli tra loro. Potresti accostare elementi metallici a materiali naturali come pietra o legno per creare un ambiente di lusso moderno. Accessori color oro e oro rosa sono degli ottimi trend a cui guardare.

Oltre a questo, puoi utilizzare diverse textures per abbellire ulteriormente i tuoi mobili. Durante i mesi invernali potresti aggiungere morbide coperte sulle superfici e lenzuola bianche. Nei mesi estivi, invece, puoi sostituirle con cuscini di colori neutri. Nella sala da pranzo un tappeto morbido potrebbe essere utile per sdrammatizzare un grosso tavolo di legno o di acciaio. Mentre nel soggiorno delle tende lunghe potrebbero rendere più elegante un pavimento in legno.

Crea illusioni ottiche con specchi e cornici

Non preoccuparti delle dimensioni della tua proprietà: specchi molto grandi, stampe incorniciate o pezzi d’arte le conferiranno ulteriore spazio e sfarzo. In particolare uno specchio con una cornice fantasiosa è in grado rendere immediatamente più smart un ambiente, specialmente corridoi o altre zone di passaggio.

Gli specchi possono essere oggetti costosi, ma spesso se ne trovano di molto belli nei negozi di articoli di seconda mano. Altrimenti, puoi dare sfogo alla tua creatività e rielaborarne uno o che possiedi dipingendolo o ristrutturandolo.

Ricorda che l’illuminazione è fondamentale

Le case scure e sporche di certo non sono espressione di lusso. Una buona illuminazione, sia naturale che artificiale, è essenziale per creare uno spazio gradevole per gli ospiti. Fornisci loro delle opzioni tra cui scegliere, come lampadari e piantane. L’illuminazione stratificata può aiutare a “creare atmosfera, interesse e un’illusione di altezza” sostiene l’esperta di stile di Wayfair, Nadia McCowan Hill.

Oltre al design, è bene valutare anche quali lampadine utilizzare. McCowan Hill suggerisce di valutare la quantità di luminosità necessaria in ogni spazio, l’atmosfera che si vuol creare e la potenza energetica.

Inoltre, l’uso dei faretti aiuta a mettere in risalto le pareti o gli elementi architettonici; e funzionano anche se posizionati su un tavolo da pranzo, poiché creano una sensazione di vicinanza e calore.

Enfatizza l’ingresso

Le prime impressioni sono tutto nel settore delle case vacanze. Vuoi che i tuoi ospiti nell’aprire la porta di casa tua per la prima volta sentano la stessa eccitazione del momento della prenotazione? Bene, allora l’ingresso dovrà essere un capolavoro.

Immagina di entrare in un hotel a cinque stelle: ti aspetteresti di essere accolto in un’elegante hall con un salotto ben organizzato. Anche se probabilmente non avrai una hall nella tua casa vacanze, è possibile ricreare un ingresso elegante con alcuni semplici accorgimenti: per cominciare, pensa ad un piccolo tavolino o una credenza; quindi crea uno scenario accogliente ed equilibrato, magari con una lampada di design, un vaso di fiori freschi e una piccola ciotola di ceramica per permettere agli ospiti di lasciare oggetti come le chiavi di casa. Potresti anche pensare di lasciare qui il tuo libro di benvenuto e anche una lettera di benvenuto, è sicuramente l’ambiente adatto in cui leggerla attentamente.

Ricicla mobili basici ed economici e trasformali in qualcosa di speciale

Se la tua proprietà è un po’ datata e stai cercando di rinnovarla, sappi che esistono molti modi per farlo con un budget ridotto. I negozi di fascia media, come Ikea ad esempio, vendono mobili di base a prezzi molto ragionevoli. Con un po’ di creatività, puoi trasformare qualcosa di semplice in un piccolo capolavoro.

Siti web come Pinterest rappresentano una fonte di grande ispirazione per idee di “riciclo” che renderanno, inoltre, la tua casa vacanze instagrammable. Se cercherai termini come “Idee mobili Ikea” vedrai apparire centinaia di risultati che aiuteranno la tua immaginazione e ti permetteranno di trasformare una libreria da 30€ in un pezzo da showroom.

Assicurati che l’esperienza degli ospiti sia da “prima classe”

Così come la tua proprietà può offrire un’esperienza di lusso, gli ospiti amanti del lusso si aspettano anche di  sentirsi coccolati e presi in considerazione. Pertanto, in qualità di host, potresti creare dei pacchetti speciali con attività da fare in zona: c’è un centro benessere nelle vicinanze? Collabora con loro per offrire un’esperienza esclusiva ai tuoi visitatori. Vigneto a pochi minuti di distanza? Offri una degustazione di vini diurna come componente aggiuntiva di un soggiorno premium.

Secondo di le previsioni di National Geographic circa i prossimi trend dei viaggi di lusso, i luxury addicted “non sono più in cerca di souvenir”. Al contrario, vogliono esperienze di viaggio da poter pubblicare nei loro profili social. La tua casa avrà un ruolo importante nel creare un’esperienza soddisfacente per i tuoi ospiti, ma non può fare tutto da sola. Essere un anfitrione accogliente e premuroso, che ha pensato a tutto in anticipo ed ha elargito preziose raccomandazioni, sarà determinante per decretare lo stato di “lusso” della tua proprietà.


Come ti è sembrato questo articolo?

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

VUOI RICEVERE PIÙ PRENOTAZIONI?

Zero costi di configurazione e commissioni. Senza obblighi. Prova Lodgify gratis per 7 giorni.