Lettura:
In che modo il ‘revenge travel’ ridefinirà il settore delle case vacanza
Vacation rental revenge travel

In che modo il ‘revenge travel’ ridefinirà il settore delle case vacanza

Il settore dell’ospitalità si è chiesto per diverso tempo come sarebbe stato il futuro dei viaggi. La pandemia ha cambiato completamente il mondo delle case vacanza e stiamo tutti aspettando pazientemente di vedere cosa verrà fuori.

Ecco la grande domanda che ci si pone con la graduale riapertura dei confini e l’allentamento delle restrizioni: e ora che succede?


Alcuni avevano previsto un lento ritorno alle vacanze, ma è emersa una tendenza diversa: il viaggio di rivalsa. Questo fenomeno è il primo del suo genere. “Rivalsa da parte di chi, come o cosa?” starete pensando. Si tratta di rivalsa da più di un anno di confino e severe restrizioni, con la voglia repressa di vagabondare che sta finalmente venendo fuori a un ritmo assai rapido. 

Le vaccinazioni sono sempre più diffuse, il che significa che molti si sentono corazzati e nuovamente pronti a esplorare, ma con l’esplorazione arriva la sistemazione. Ecco perché siamo qui per preparare te e la tua attività di case vacanza a questo trend in evoluzione.

Cos’è il ‘revenge travel’?

Questa nuova ondata anticipata di vacanze è stata denominata “revenge travel” (turismo di rivalsa, viaggio di rivalsa) e fa riferimento all’idea che la gente sta tornando a fare vacanza non solo in grande numero, ma con un’agenda. Molte persone sono state costrette a cancellare, abbandonare o cambiare drasticamente i loro piani di viaggio, l’anno scorso, e questo ha portato a un certo bisogno di rappresaglia. Gli ospiti sono pronti a riprendersi la loro libertà e le loro vacanze. 

What is revenge travel

Preparati a un aumento delle prenotazioni

Mentre le regole si allentano e i paesi tornano a dare il benvenuto ai visitatori, possiamo anticipare un’ondata di prenotazioni di case vacanza effettuate dai revenge traveler. Le vite di tutti sono cambiate in modo drammatico, e questo significa che la gente sta aspettando ansiosamente segni di normalità… e il settore delle case vacanza non fa eccezione. La gente vuole muoversi di nuovo.

“Stiamo già vedendo un’impennata nei ‘viaggi di rivalsa’, man mano che il vaccino viene distribuito su larga scala e la gente si sente più a suo agio con i viaggi”, afferma Carolyne Doyon, presidente e CEO di Club Med Nord America e Caraibi. Quando la gente inizia a sentirsi più sicura di avventurarsi all’esterno, il numero di prenotazioni per le vacanze comincia a moltiplicarsi.

Possiamo vedere la prova di questa crescita in altre aree dell’industria dei viaggi, come nei controlli aeroportuali che stanno aumentando, complice anche l’arrivo della bella stagione nel nostro paese (e la voglia di sole negli altri!) 

Carte di vaccinazione, restrizioni allentate e ospiti ansiosi creano l’ambiente perfetto per un boom estivo delle case vacanza. Sembra probabile una stagione all’insegna dei viaggi di rivalsa.

Gli esperti sono fiduciosi

Secondo gli ultimi rapporti del settore ospitalità e case vacanza, la domanda, l’occupazione, i costi e la durata dei soggiorni sono tutti in costante aumento. È naturale che alcuni proprietari di immobili si sentano ancora diffidenti riguardo a questa prospettiva, mentre cercano di pianificare ciò che la stagione futura potrebbe riservare, ma le ultime statistiche forniscono un certo livello di sicurezza per le case vacanza. 

Le notizie, in effetti, sono particolarmente buone per le case vacanza, che mostrano una forte tendenza alla ripresa. Questo anche perché i viaggiatori si sentono più tranquilli, all’idea di trascorrere le proprie vacanze in ambienti riservati a loro o alla famiglia. Il tempo medio di prenotazione, o semplicemente la quantità di tempo tra la prenotazione e il check-in, nonché i tassi di occupazione, hanno visto un’impennata e si prevede una continuazione di questa tendenza positiva. 

C’è comunque tutta una serie di fattori che potrebbero contribuire a questo sviluppo, come la flessibilità delle politiche e il fatto che le case vacanza sono meglio attrezzate per soggiorni più lunghi, il che potrebbe favorire i lavoratori da remoto. Prendete in considerazione questi indicatori quando preparate la vostra casa vacanza per quest’estate.  

Che tipo di viaggiatori si prevede facciano “turismo di rivalsa”?

Parecchia gente è ancora scettica in merito al viaggiare e a quello che presuppone durante una pandemia, mentre altri scatenano la loro irrequietezza. Ma chi è che  rimane a casa e chi è che cerca invece la rivalsa del viaggiatore? Fra tanti, sono emersi quattro gruppi principali di viaggiatori.

Turisti stranieri

I turisti statunitensi sono sempre stati tra quelli che viaggiavano di più, nell’elenco dei viaggiatori a livello mondiale, e possiamo aspettarci che, una volta terminate le proibizioni a viaggiare imposte dall’Europa, li rivedremo a frotte anche nei confini italiani e nelle nostre città d’arte. Ma non dimentichiamo i turisti europei che da sempre hanno affollato le nostre coste e le città durante l’estate. È auspicabile e prevedibile che, dopo un anno di restrizioni e di voglia di sole frustrata, ora che vi sono margini di tranquillità grazie ai piani vaccinali i turisti arrivino in gran numero.

Un’estate vaccinata sta arrivando, spostando molta di questa esitazione finora riflessa in alcuni dei prossimi allentamenti alle restrizioni. Molti paesi stanno rivisitando la chiusura dei propri confini e anticipando un’estate piena di viaggi di piacere. Gli occhi sono puntati sui turisti statunitensi ma non solo.

La Commissione europea ha recentemente annunciato che i cittadini statunitensi completamente vaccinati potranno visitare la zona UE a partire da quest’estate. I proprietari europei di case vacanza possono gioire, ma questa è anche una grande notizia per i proprietari di immobili in affitto negli Stati Uniti. La speranza è che, con le frontiere europee aperte, il governo degli Stati Uniti ricambierà.                

Viaggiatori domestici

Il turismo di rivalsa è un movimento che plasmerà il futuro delle case vacanza, sia a livello internazionale che domestico. La frenesia del viaggiare si allargherà, ma non tutti saranno così inclini a tornare a percorrere le rotte internazionali. Presta attenzione agli ospiti globali, ma non dimenticare di promuoverti anche con i viaggiatori domestici.

Ci sarà un gran numero di persone pronte a mettersi in viaggio, ma forse solo nel comfort del proprio paese, e questo costituisce un’opportunità di prenotazioni da non perdere.

Millennial

Questo gruppo di turisti potrebbe non giungere come una sorpresa. Pionieri delle tendenze delle case vacanze, i millennial sono, ovviamente, all’avanguardia nei viaggi di rivalsa. Nel bel mezzo della loro vita attiva e con un anno di risparmi in tasca, i giovani stanno prendendo d’assalto le vacanze. 

Sono una razza speciale, quindi dovrai commercializzare la tua casa vacanza ai millennials il meglio possibile per assicurarti di raccogliere questo gruppo di viaggiatori di rivalsa. 

Revenge travel for millennials

Viaggiatori del lusso

Un anno di confinamento ha costretto chiunque a stare a casa, tagliando tutte le spese aggiuntive. Senza ristoranti, bar, terme o attività ricreative, molte persone sono riuscite a mettere da parte un bel po’ di soldi… e sono pronte a coccolarsi!

Diversi esperti in ambito turistico credono che le persone siano pronte a fare uso di questi fondi accumulati di recente e a spenderli a piene mani in viaggi. Predicono che la maggior parte dei viaggiatori opterà per viaggi domestici, ma spenderà di più per concedersi soggiorni più lunghi e anche tipologie di viaggio più comode.

Tutti potrebbero volersi godere una piccola pausa dalla “nuova normalità”, e una fuga di lusso è ciò che gli esperti credono possa fornire questa liberazione. Ma devi essere consapevole che questa spesa sarà una spesa calcolata. Le vacanze sono state off limits per oltre un anno e gli ospiti non butteranno via tutti i loro risparmi per un capriccio, ma piuttosto dopo aver ben ragionato in merito a quali fughe fare. I viaggiatori di lusso sono alla ricerca di un servizio a cinque stelle, quindi assicurati che la tua proprietà rifletta questa qualità superiore, se ritieni che quella tipologia di viaggiatori sia il tuo target . Scopri come fare marketing per i viaggiatori di lusso e le prenotazioni fioccheranno. La domanda c’è, ma i proprietari di case vacanze devono assicurarsi che la loro proprietà sia perfetta per il giusto target. 

Come posso preparare la mia casa vacanze per il viaggio di rivalsa?

Pronto a tornare in marcia dopo una stagione lenta e deludente? Per aiutarti a recuperare un po’ delle perdite dell’anno passato, dovrai preparare la tua casa vacanze perché si adatti alle necessità degli ospiti in arrivo.

Aggiorna gli annunci

Anche con l’aumento delle vacanze, è logico che i viaggiatori cerchino di fare viaggi particolari, perché ne faranno meno. Ciò significa che dovrai impressionare i tuoi potenziali ospiti, creando una magia visiva che li faccia prenotare istantaneamente. Scopri come fare foto professionali della tua casa vacanze e convincere gli ospiti che la tua casa è quella giusta!

Carica queste foto nei tuoi annunci sulle OTA principali come Airbnb, Vrbo, Booking.com o Expedia. Ma, oltre ad avere un software gestione case vacanze, accertati di avere un channel manager in funzione che ti aiuti a sincronizzare calendario, prezzi e prenotazioni in tutti i canali. Sarai in grado così di gestire più OTA e allo stesso tempo di fornire lo stesso incredibile servizio ai tuoi ospiti, riducendo al minimo le possibilità di errore umano.

Per salvaguardare la tua proprietà da qualsiasi incognita, evitare spiacevoli sorprese ed evitarti futuri mal di testa, assicurati di stipulare un’assicurazione per le case vacanza

Commercializza la tua proprietà

Ora, se le tue proprietà e gli annunci sono perfetti, sei pronto per concentrarti sulla visibilità del marchio. Dopo tutto, che cos’è una casa vacanze glamour se non viene vista?

Utilizzare siti di annunci come Airbnb è grandioso per far conoscere la tua proprietà a un altissimo numero di viaggiatori, ma è anche importante che tu costruisca il tuo sito, in modo da avere il tuo personale spazio online da gestire come vuoi. Questo ti permette di guidare i visitatori che fanno domande e che vogliono saperne di più dei tuoi servizi, a pagine specifiche, e anche di comunicare direttamente con i potenziali ospiti. Un sito di casa vacanza dove si possa anche prenotare trasmette professionalità e fiducia verso i futuri clienti.  

Market vacation rental for revenge travel

Non dimenticare che, quando hai il tuo sito, puoi personalizzarlo in modo da aggiungervi qualsiasi contenuto tu ritenga pertinente, in questi tempi di viaggi di rivalsa. Accertati di ottimizzare il tuo contenuto per SEO, crea pagine per mettere in risalto i protocolli di pulizia anti COVID-19, fa’ un elenco di attività per la famiglia nelle quali i tuoi ospiti possano sbizzarrirsi quando sono a casa e menziona tutti i comfort o i servizi che potresti offrire, come uno spazio ufficio o la consegna di alimentari a domicilio.

Il viaggio di rivalsa prenderà le forme e le dimensioni più svariate e si potrebbero anche raccogliere i turisti locali della tua città, che siano pronti a godersi una scappata fuori. Rilassarsi in casa non è una novità, ma sarà particolarmente prevalente durante i viaggi pandemici. Copia i sistemi della vecchia scuola e utilizza strategie di marketing di stampa (sottobicchieri, volantini, ecc) per raccogliere affittuari locali per le vacanze. 

Assicurati di cavalcare l’onda delle prenotazioni dei “viaggi di rivalsa” e a tenere sotto controllo i tuoi calendari con un software case vacanze. Avrai la possibilità di gestire tutte le tue prenotazioni, le attività, le comunicazioni con gli ospiti e le finanze su un’unica piattaforma. Ottieni il massimo dal tuo business delle case vacanze e fornisci la migliore esperienza ai tuoi clienti con questo software gestione case vacanze.

Prepara la proprietà

Tieni a mente che è sempre più facile che gli ospiti viaggino durante le feste. Ottimizza le opportunità di prenotazione facendo pubblicità per le feste. Ad esempio, puoi incoraggiare la gente a prenotare commercializzando la tua casa vacanze per il 15 agosto o per l’8 dicembre. Il trend del viaggio di rivalsa abbinato alle festività nazionali vorrà dire più ospiti potenziali per riempire la tua casa vacanze!

Per le prossime vacanze, i viaggiatori post-pandemia stanno optando per i grandi spazi aperti. Per curare questa voglia di cambiamento, la gente sta cercando esperienze e case vacanze che siano una boccata d’aria fresca, letteralmente.

È una grande notizia per coloro che avevano bisogno di una spinta in più per fare un investimento in una casa al mare, ma questo non significa che le proprietà in affitto in città non possano partecipare al divertimento. Tieni nella tua proprietà in affitto un paio di piccoli giochi portatili all’aperto, come un set di badminton o un frisbee, perché gli ospiti possano usarli durante il loro soggiorno.

Durante il viaggio di rivalsa, i visitatori vogliono deporre la maschera ed esplorare. Mostra loro che la tua proprietà è è un paradiso per tutte le cose all’aperto. Se hai ancora la sensazione che la tua proprietà abbia bisogno di un rinnovamento in termini di natura, fatti un giro su internet per scoprire quali sono gli ultimi trend sull’arredamento da giardino… senza dimenticare i giochi per bambini!,  da aggiungere per attirare gli ospiti. 

Ricorda le restrizioni

Sappiamo che questi cambiamenti sono eccitanti e anche noi  siamo pronti a salire sul carrozzone, ma è importante procedere con cautela. Gli ospiti stanno ancora valutando, vogliono assicurarsi che il loro soggiorno venga debitamente preparato per una vacanza sicura e confortevole. Abbiamo alcuni consigli su come proteggere la tua casa vacanza in modo che le proprietà siano pronte per le prenotazioni e, se non sei ancora sicuro su come mantenere scintillante la tua casa vacanza, abbiamo anche stilato un comodo elenco di controllo per la pulizia della casa vacanza, per aiutarti ad essere più tranquillo, che potrai scaricarti all’interno di questo articolo

I viaggi cambiano sempre, ma i viaggi post-covid sono ancora più irregolari. È importante rimanere aggiornati su tutte le tendenze di viaggio in modo da poter creare un’esperienza migliore per i nostri ospiti e, in definitiva, aumentare le prenotazioni.


Vuoi ricevere più prenotazioni dirette?

Zero costi di attivazione. Zero commissioni. Zero obblighi. Prova Lodgify gratis per 7 giorni.