Come richiedere il rilevatore di fumo gratis su Airbnb: consigli utili

Nel contesto dell’affitto di case vacanze e locazioni turistiche, la sicurezza riveste un ruolo fondamentale, sia per la tutela degli host che per quella degli ospiti. Oltre alla cura degli arredi e alla redazione di regolamenti per le case vacanze, è essenziale mettere in sicurezza la struttura e garantire il rispetto delle normative vigenti.

In Italia, proprio come per le strutture alberghiere, la legge impone che tutte le proprietà destinate agli affitti turistici, inclusi quelli a breve termine, siano dotate di estintori e di rilevatori di monossido di carbonio. In questo articolo, esamineremo come richiedere gratuitamente un rilevatore di fumo su Airbnb e forniremo utili consigli pratici.

 


Non riesci a visualizzare il modello gratuito di Business Plan per case vacanze?Puoi scaricarlo direttamente qui.

Sicurezza antincendio: cosa dice la legge in Italia

In conformità alla legge italiana, precisamente la normativa del 30 dicembre 2023, n. 213, è obbligatorio per tutti gli host dotare le strutture extralberghiere di rilevatori di monossido di carbonio e di fumo, nonché di estintori portatili, posizionandoli all’interno dell’edificio.

I requisiti di sicurezza richiedono che gli estintori portatili siano posizionati in modo accessibile e ben visibile, con una distribuzione di uno ogni 200 metri quadri o, comunque, almeno uno per ogni piano della struttura.

Perché Airbnb offre dispositivi gratis antincendio

Airbnb è indiscutibilmente una delle piattaforme di prenotazione online più diffuse a livello globale, sia che lo si ami che lo si odii. La piattaforma è consapevole dell’importanza cruciale degli allarmi antincendio e dei rilevatori di monossido di carbonio nella salvaguardia delle vite umane.

Per questo motivo, Airbnb offre gratuitamente agli host attivi un allarme antincendio e un rilevatore di monossido di carbonio alimentato a batteria. La piattaforma si fa carico dei costi e invia il dispositivo gratuitamente.

In collaborazione con fornitori specializzati in dispositivi di sicurezza, Airbnb si impegna a garantire la sicurezza delle strutture pubblicizzate sulla piattaforma. Inoltre, premia gli host che aderiscono a queste iniziative. Tra le informazioni sulle caratteristiche della tua struttura pubblicata su Airbnb, potrai segnalare la presenza di allarmi antincendio e rilevatori di monossido di carbonio.

Come richiedere il rilevatore di fumo gratis su Airbnb?

Se sei un host su Airbnb e desideri richiedere un rilevatore di fumo gratuito, ecco cosa puoi fare:

Verifica i requisiti: Prima di richiedere un rilevatore di fumo gratuito, assicurati di soddisfare i requisiti stabiliti da Airbnb. Di solito, questo include essere un host attivo e avere già completato un certo numero di prenotazioni.

Accedi al tuo account host: Accedi al tuo account host su Airbnb utilizzando il tuo nome utente e la tua password.

Naviga nella sezione delle risorse per gli host: una volta effettuato l’accesso, cerca la sezione delle risorse dedicate agli host nel centro assistenza, per il rilevatore di monossido di carbonio dovrai cliccare qui.

Segui le istruzioni per la richiesta: Segui le istruzioni fornite per richiedere il rilevatore di fumo gratuito. Questo potrebbe includere compilare un modulo online, fornire informazioni sulla tua proprietà e confermare che soddisfi i requisiti stabiliti da Airbnb.

Attendi la conferma: Una volta inviata la richiesta, dovresti ricevere una conferma da Airbnb riguardo alla tua richiesta. Potrebbe essere necessario attendere alcuni giorni prima di ricevere ulteriori istruzioni su come ricevere il rilevatore di fumo gratuito.

Una volta che la piattaforma avrà confermato l’invio, riceverai il dispositivo entro 30/60 giorni.

Se hai difficoltà a trovare le informazioni o a completare il processo, ti consigliamo di contattare il supporto clienti di Airbnb per assistenza aggiuntiva.

Requisiti per richiedere il rilevatore di monossido di carbonio gratis su Airbnb

I requisiti per ottenere gratuitamente il rilevatore di monossido di carbonio da Airbnb sono semplici. Tutti gli host con un annuncio attivo su Airbnb hanno diritto a richiedere un allarme gratuito per fumo e monossido di carbonio.

L’unica restrizione imposta dalla piattaforma è che ogni host può richiedere un solo dispositivo per gli annunci attivi che gestisce.

4 consigli pratici di sicurezza che tutti gli host dovrebbero seguire

Oltre a rendere la tua casa appetibile per il mercato, è di vitale importanza seguire procedure volte a garantire il benessere e la sicurezza degli ospiti.

Ecco i nostri quattro consigli pratici per promuovere la sicurezza del tuo Airbnb o casa vacanze:

Assicurati di avere rilevatori di fumo e monossido di carbonio funzionanti

Assicurati di avere rilevatori di fumo e monossido di carbonio sempre funzionanti in casa, poiché gli incendi rappresentano uno dei rischi domestici più gravi. È fondamentale testare regolarmente questi dispositivi per garantire la sicurezza degli ospiti. Posizionali strategicamente in varie parti della casa: vicino alle camere da letto, su ogni piano e ovunque la legge lo richieda.

Inoltre, come proprietario, è tuo compito prevenire gli incendi accidentalmente assicurandoti che gli elettrodomestici e le prese di corrente siano in buone condizioni, senza cavi danneggiati. Oltre agli estintori, è consigliabile fornire anche una coperta antincendio, mantenuta in un luogo facilmente accessibile, come la cucina.

Educa i tuoi ospiti su come prevenire lo scoppio di incendi, magari includendo una sezione apposita nel regolamento della casa vacanze. Raccomanda di non accendere candele vicino a finestre o tende e di tenerle fuori dalla portata dei bambini. Incoraggia anche a staccare la corrente da piccoli elettrodomestici come tostapane e bollitori quando non sono in uso.

Adotta misure preventive per cadute o scivolate accidentali

Secondo l’Istituto Nazionale di Sanità, ogni anno si verificano in Italia fra i tre e i quattro milioni di incidenti domestici e le cadute rappresentano la voce più importante, ecco perché si traducono in un rischio concreto per quanto riguarda la sicurezza della tua proprietà.

Puoi minimizzare il manifestarsi di questi rischi in molti modi: controlla regolarmente la stabilità delle scale e la solidità dei corrimano, assicurandoti che ci sia sufficiente illuminazione.  Inoltre, se sei solito affittare la tua casa vacanze a famiglie, assicurati che siano a prova di sicurezza per i bambini piccoli.

Il bagno è spesso una zona critica per gli incidenti dovuti al pavimento bagnato. Per prevenire scivolate, considera l’installazione di tappetini antiscivolo o l’uso di nastro adesivo antiscivolo. Puoi anche valutare l’installazione di maniglie di sicurezza, utili per gli ospiti anziani o con disabilità.

Infine, offre uno spazio designato ai bambini per giocare in modo sicuro durante il soggiorno. Un contenitore per giocattoli posto in un angolo del soggiorno o una soluzione creativa simile aiuterà a prevenire incidenti e a mantenere la tua casa vacanze sicura per tutti gli ospiti.

Conserva i prodotti per la pulizia in un luogo sicuro

Molti articoli domestici, inclusi i prodotti per la pulizia e la manutenzione della casa vacanze, possono rappresentare potenziali pericoli per gli ospiti. Per ridurre il rischio di incidenti, è importante informare adeguatamente gli ospiti e assicurarsi che i detergenti siano conservati in modo sicuro e non accessibile, specialmente ai bambini.

Conservali in un armadietto posizionato in alto, fuori dalla portata degli ospiti, per evitare utilizzi impropri. Inoltre, assicurati di fornire spazio sufficiente affinché gli ospiti possano riporre i loro effetti personali in modo sicuro, ad esempio utilizzando fermi di sicurezza per gli sportellini degli armadietti del bagno. Queste precauzioni contribuiranno a garantire la sicurezza e il benessere dei tuoi ospiti durante il soggiorno.

Lascia le istruzioni di sicurezza per l’uso di elettrodomestici

La sicurezza domestica di un Airbnb non deve intimorirti: rendendo gli ospiti consapevoli delle regole per l’utilizzo delle attrezzature presenti e offrendo soluzioni volte a minimizzare i rischi, eviterai facilmente danni alla proprietà e agli ospiti.

Per questo motivo, considera l’opportunità di redigere un libro di benvenuto che includa una sezione dedicata all’uso degli elettrodomestici, con dettagli sul loro funzionamento e istruzioni di sicurezza. In questo modo, gli ospiti saranno ben informati e potranno utilizzare gli elettrodomestici in modo sicuro e corretto durante il loro soggiorno.

In breve

In breve, garantire la sicurezza dei tuoi ospiti è fondamentale per il successo del tuo Airbnb o casa vacanze. Richiedere gratuitamente un rilevatore di fumo e monossido di carbonio da Airbnb è un passo importante verso questo obiettivo.

Inoltre, seguire i consigli pratici per la sicurezza domestica aiuterà a proteggere la tua proprietà e a garantire un soggiorno sicuro e piacevole per tutti gli ospiti. Investire nella sicurezza è un investimento nel benessere e nella soddisfazione degli ospiti, contribuendo così a mantenere la tua proprietà competitiva sul mercato e a norma di legge, evitando multe salate!


Non riesci ad accedere alla tua prova gratuita di Lodgify? Clicca qui.

What do you think about this article?

5/5 - (1 vote)
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ready to take more direct bookings?

No set up fees, no credit card details, no obligation. Try Lodgify free for 7 days.