Lettura:
Video Casa Vacanza: Consigli top per “Vendere” la tua Proprietà

Video Casa Vacanza: Consigli top per “Vendere” la tua Proprietà

Sappiamo che ogni foto racconta una storia e che le foto valgono più di mille parole. Ecco perché dobbiamo accertarci che tutte le foto che utilizziamo nei nostri annunci siano perfette. Ma se diciamo che le foto sono più efficaci del testo scritto, che dire allora dei video?


Più di un miliardo di ore di video vengono guardate su YouTube ogni giorno: è il secondo motore di ricerca più grande al mondo, con 400 ore di video caricate ogni minuto. Inoltre, secondo un sondaggio condotto da Hubspot, un incredibile 94% di utenti preferisce guardare un video per avere informazioni su un prodotto o servizio, e al 92% di coloro che guardano i video dal cellulare piace condividerli con le loro community online.

Non si possono negare le cifre: i video sono un grande sistema per attirare nuovi utenti e rendere virale il tuo marchio. Così, quando sei pronto… ciak, azione… prenotazioni!

I video sono utili per le case vacanza?

Cosa possono fare i video per la tua attività che le foto non possono fare? Mettere insieme un video di una casa vacanze non è un compito da poco; mentre per scattare una foto bastano pochi semplici clic e il gioco è fatto, un video può offrire molto di più di quanto una foto possa mai promettere.

Un video dà ai potenziali ospiti un’idea di come sia realmente la tua proprietà e del tipo di esperienza che avranno se soggiorneranno presso di te. I vantaggi di un video si vedranno chiaramente nelle prenotazioni, e potresti anche divertirti un po’ a realizzarlo!

Fa’ in modo che l’ospite immagini il suo soggiorno

Perché lasciare che i tuoi ospiti immaginino come sarebbe soggiornare nella tua proprietà, se puoi mostrarglielo? Un video ti darà l’opportunità di mostrare la personalità unica della tua attività, qualcosa che non può essere trasmesso con delle semplici immagini degli spazi. 

Video sono utili per le case vacanza

In un video, ogni angolo, muro e pezzo di arredamento prende vita. Alcuni ospiti vogliono immergersi nei dettagli per immaginare pienamente come sarebbe il loro viaggio. Come entra la luce nello spazio abitativo? Il passaggio pedonale è davvero così ampio come suggeriscono le foto? Amplifica e accentua la casa vacanze facendo fare ai tuoi ospiti il grand tour (virtualmente parlando) con un video.

Sta’ un passo avanti rispetto alla concorrenza

È sempre importante controllare quello che fanno i concorrenti. Se vuoi prenderti gli ospiti della concorrenza, avrai bisogno di eclissarla con un video della tua casa vacanza. Se le case vacanza vicine a te postano foto professionali, surclassale con un video! Prova a pensare specificamente in cosa potresti superare gli altri affitti a breve termine della tua zona.

Per esempio, se i proprietari della porta accanto hanno recensioni entusiasmanti e tu hai poche valutazioni sulla tua pagina, pensa alla possibilità di aggiungere una testimonianza video da parte degli ospiti che hanno soggiornato in casa tua. I video sono un’eccellente opportunità per dimostrare come sei e battere la concorrenza.

Togli qualsiasi dubbio

Il video sarà la tua occasione d’oro per convincere i tuoi ospiti. Chiediti quale ospite ha bisogno di essere ulteriormente convinto o quali sono i punti deboli della tua proprietà. Valuta la sensazione generale della casa implementando un sondaggio di feedback degli ospiti. Da lì, puoi costruire il video per evidenziare il meglio e risolvere qualsiasi potenziale problema con la proprietà.

Diciamo, per esempio, che gli ospiti sono preoccupati per la posizione. I potenziali ospiti amano la proprietà ma sono diffidenti nei confronti della zona. Allevia le loro preoccupazioni creando un video “intorno al quartiere”. Ora che hai messo a tacere le loro preoccupazioni mostrando i posti migliori per mangiare, bere e divertirsi, gli spettatori del tuo video saranno più inclini a prenotare un soggiorno.

Come fare un video pubblicitario per case vacanza

Tutti i video pazzeschi che vedi in TV non sono stati fatti in un giorno. La produzione video può richiedere un sacco di lavoro, ecco perché avrai bisogno di fare ricerche approfondite e pianificare il tuo film prima che tu sia pronto a portarlo sul grande schermo.

Video pubblicitario per case vacanza

La pianificazione è ciò che sposterà il tuo progetto di film dal livello amatoriale a quello professionale. Spieghiamo nei dettagli i passi più importanti da seguire per pubblicizzare il video della tua casa vacanza.

Avere un pubblico target

Sai che vuoi indirizzarti ai vacanzieri, ma, sfortunatamente, si tratta di un pubblico troppo vasto per ottenere qualche prenotazione. Dovrai essere un po’ più specifico: “viaggiatori” non basta. I tuoi millennial non apprezzeranno lo stesso tipo di video delle coppie che cercano una fuga romantica nel weekend.

Non potrai mai accontentare tutti e certamente non potrai nemmeno ottenere prenotazioni da tutti gli ospiti con un solo video. Se vai troppo sul generico, rischi di non coinvolgere nessuno dei destinatari. Prova a pensare a chi potrebbe beneficiare maggiormente dei tuoi video e parti da lì.

Ti rivolgi a più di un tipo di viaggiatore? Fa’ diversi video per attirare tipi diversi di ospiti: famiglie con bambini, coppie, gruppi di amici, ecc.

Datti degli obiettivi

Una volta che hai in mente il tuo pubblico, avrai bisogno di fissarti obiettivi realistici per ciò che speri di ottenere dai tuoi video di case vacanze. Lo scopo è quello di dare una spinta alla tua reputazione, aumentare la visibilità o ottenere più prenotazioni? Una volta che hai un’idea generale degli obiettivi, avrai bisogno di mettere dei numeri dietro gli obiettivi.  

Stabilire degli obiettivi realistici per i tuoi video ti aiuterà a trovare il successo anche grazie a questi, a rimanere nel budget e ad avere qualche buona idea su come migliorare i prossimi video, se necessario. Quindi, quali indicatori di successo dovresti considerare per i tuoi video? Ecco alcuni obiettivi tipici da considerare:

  • Numero di visualizzazioni
  • Numero di impressioni
  • Coinvolgimento degli spettatori
  • Prenotazioni dal video
  • Lead o contatti dal video
  • Condivisione sui social media

Se è la prima volta che pubblicizzi la tua casa vacanze con un video, sii realistico sul successo che otterrai e limita il numero di obiettivi che intendi monitorare. 

Decidi il tipo di video

Proprio come la scelta del giusto pubblico di riferimento, la scelta del giusto tipo di video ti aiuterà a strutturare il tuo successo. Avere video diversi ti porterà risultati diversi. Sentiti libero di sperimentare con temi e messaggi per vedere cosa funziona meglio per la tua attività. Di seguito vediamo quali sono i video più comuni per le case vacanze.

Video del tour della casa

Video del tour della casa

Se l’interior design è il tuo grande punto di forza, allora un video è un ottimo modo per comunicare le migliori caratteristiche della tua casa. In fin dei conti, stai vendendo un’esperienza agli ospiti. I visitatori devono essere in grado di vedersi mentre soggiornano lì. Aiuta la loro immaginazione creando un video meraviglioso che animi la bellezza della tua casa.

Video dei dintorni

Se la tua sistemazione è una località meta di viaggi, potresti non aver bisogno di affannarti a “vendere” la zona. D’altra parte, se ti trovi in una città ricca di annunci o, al contrario, in un’area in qualche modo sconosciuta, questa è l’opportunità perfetta per vendere il tuo appartamento o la tua casa insieme alla città.

Roma è un perfetto esempio di questa cosa. Ci sono molti quartieri, zone e angoli tra cui scegliere, ma, per un estraneo, questa cosa può essere schiacciante. Se ti trovi a essere in concorrenza con un’intera città di ospiti, vorrai convincerli che il tuo quartiere è IL quartiere. Fai un tour della zona e dei tuoi posti preferiti per cenare, esplorare e rilassarti. Tieni presente l’ospite e mostra alcune attrazioni che potrebbero piacergli. Potresti anche considerare la possibilità di collaborare con aziende locali per ridurre i costi della pubblicità.

Video dell’host Airbnb

Per alcuni ospiti, i buoni rapporti sono un must per poter ottenere una prenotazione. Può essere molto difficile, invece, se sei più il tipo dell’host distaccato e discreto. Ci sono molti modi per costruire la fiducia con gli ospiti quando ancora non li hai incontrati.

Dando un volto alla casa, farai immediatamente sentire più a loro agio i potenziali ospiti, che prenoteranno un soggiorno nella tua proprietà. Questo è soprattutto vero per gli ospiti Airbnb che potrebbero essere in cerca di qualcosa di un po’ più personale. Avere un video che presenti te, l’host, ai tuoi ospiti potenziali, è un sistema grandioso per aumentare le prenotazioni e la consapevolezza del marchio.

FAQ video

Si tratta di un modo ideale per rispondere direttamente a qualsiasi domanda o dubbio i tuoi ospiti possano avere.

Gli ospiti a volte arrivano nella proprietà con molte esigenze e richieste, quindi un video FAQ ti darà l’opportunità di rispondere alle domande comuni senza dover rispondere individualmente agli ospiti. Alcune cose che gli ospiti spesso vogliono sapere:

  • La proprietà accoglie animali domestici?
  • Chiedete un deposito cauzionale?
  • A che ora sono il check-in e il check-out?

Ecco un paio di esempi di domande che i tuoi ospiti potrebbero fare. Avere un video FAQ per accompagnare una pagina FAQ sul tuo sito web di case vacanze non solo risponderà alle domande più pressanti e preoccupate dei tuoi potenziali ospiti, ma lo farà anche in modo divertente e creativo.

Scrivi un copione

Gli spettatori si accorgono quando stai andando fuori tema. Per evitare di sembrare poco professionale, avrai bisogno di un copione. Un copione non solo assicura che tu stia comunicando esattamente ciò che vuoi che i tuoi ospiti sappiano, ma rendono anche te o le persone nel tuo video più sicure di partecipare.

Avere un copione riduce anche il tempo di produzione. Quando sai esattamente cosa vuoi dire, puoi muoverti velocemente ed efficientemente nella produzione.

Esternalizza il progetto del video

Se sei arrivato a questo punto, potresti sentirti un po’ impaurito dalla mole di lavoro necessario per produrre un video per casa vacanze. Se senti che il progetto è estraneo alle tue competenze, potrebbe essere consigliabile assumere un esperto di video-making.

Per tagliare sui costi generali di produzione, cerca di gestire da solo tutto quello che puoi del video. Scrivere la propria sceneggiatura, preparare gli oggetti di scena e assumere familiari e amici come attori aiuta a mantenere il budget entro limiti ragionevoli.

Se ti senti sicuro delle tue capacità di regista, prendi in considerazione un software che ti aiuti a realizzare il video in modo professionale. Software di editing, applicazioni per la creazione di filmati e freelance per i ritocchi finali sono tutti modi di aiutarti con il video senza il costo di un intero progetto video fatto all’esterno.

Editing perfetto

Anche se hai le migliori riprese del mondo, il tuo video non sarà completo se non vi apporterai delle modifiche. La regolazione della luce, dei colori, della nitidezza e del rumore di fondo contribuiscono tutti alla qualità complessiva del video. Molti software e sistemi di editing hanno una funzione “automatica” per prendere il filmato che hai e modificarlo dove è carente. È una buona opzione per coloro che hanno limitate capacità di editing, ma normalmente non fornisce il miglior risultato possibile.

Montaggio video affitto vacanze

Per avere ispirazione per il montaggio, prova a guardare video simili e a vedere cosa viene fatto bene. Le transizioni sono fluide? L’illuminazione è coerente in tutto il video? Il rumore di fondo, come il vento, l’eco o i discorsi, è stato eliminato? Sii coerente e attento nel modo in cui monti il tuo video, in modo da dargli un’apparenza professionale.

Consigli per la creazione del perfetto video promozionale per la tua casa vacanze

Non preoccuparti! I video non devono essere “troppo complicati” o “troppo costosi” per funzionare. Un buon video non deve essere registrato da una troupe o fatto con un drone. Chiunque può fare un buon video senza che sia necessariamente costoso né complicato. Ecco alcuni consigli per iniziare.

Più corto è, meglio è

Sappiamo quanto sia difficile stipare tutto in un semplice video, ma non importa quanto sia bella la tua proprietà, nessuno guarderà un video di cinque minuti che ne parli. Infatti, la lunghezza ideale sarebbe tra i due e i quattro minuti.

Mostra gli ambienti nello stesso ordine in cui i tuoi ospiti li vedranno entrando nella tua proprietà, ma cerca di non trascorrere troppo tempo in ogni ambiente. Consigliamo di passare un massimo di cinque secondi in ogni stanza.

Pensala in questo modo: puoi sempre dare altre informazioni sulla tua casa o appartamento nelle descrizioni su Youtube, Instagram o Facebook.

Per quanto riguarda i servizi e le comodità, potresti non avere il tempo di mostrarli tutti, quindi scegli quelli che danno più valore alla tua proprietà (quattro o cinque al massimo).

Se hai più di una proprietà, puoi mostrarle tutte nel video, ma ricorda: mantieni il video breve e semplice.

Racconta una storia

La storia può iniziare mostrando alcuni ospiti che entrano nella tua casa vacanza e trascorrono la migliore vacanza della loro vita. Certo, può sembrare banale, ma devi metterti nei loro panni, anticipare i loro bisogni e mostrare loro cosa proveranno se decideranno di soggiornare nella tua proprietà.

Puoi anche mostrare un lato più personale dell’attività e raccontare ai tuoi ospiti la storia che vi sta dietro. Cosa ti ha fatto innamorare della casa vacanze? Che cos’è che piace di più ai tuoi ospiti? Pensa a tutte queste cose e utilizzale nel video.

Ad esempio, questo cliente Lodgify usa il video per ritrarre creativamente la sua meravigliosa area piscina, sondaggio condotto da Hubspot:

Mescola immagini e filmati

Un video con troppe fotografie sembra una proiezione di diapositive più che un video e può annoiare gli spettatori. D’altro canto, se il tuo video è fatto solo di filmati, può essere troppo affollato e, in ultima analisi, distrarre i potenziali clienti.

Riuscire a creare un bilanciamento tra i due è importante per mantenere l’interesse delle persone che guardano il video, mentre tu devi essere focalizzato su quello che è importante nel video: prenotazioni! Accertati che le immagini siano piene solo di informazioni importanti. I dettagli di contatto, una call to action o il tuo logo possono essere esempi grandiosi di foto da includere nel tuo video.

Diversifica anche i filmati che includi. Guida gli ospiti attraverso la casa o portali in cielo con le riprese di un drone. Avere diversi tipi di filmati renderà il video interessante e aiuterà a dare un che di eccitante alla tua casa.

Incorpora social proof

I video sono un sistema ideale per mostrare le tue recensioni migliori. Alcuni proprietari di case vacanze scelgono delle testimonianze dove intervistano gli ospiti, per avere opinioni dall’interno di com’è risiedere nella proprietà.

Nel video puoi anche incorporare recensioni scritte e valutazioni a stelle del tuo sito web. Qualsiasi prova che la tua proprietà è esattamente quello che dice di essere aiuterà ad aumentare le prenotazioni e a guadagnarti una buona reputazione. 

L’onestà è la miglior politica

Non dimenticare di mostrare ciò di cui non sei così orgoglioso. Dopo tutto, se un ospite prenota presso di te, finirà per vedere sia il bene che il male. Concentrati sul bene, ma non evitare di mostrare le cose brutte se non vuoi che influenzino le tue recensioni.

Da’ un’occhiata a come lo fanno le società immobiliari o gli hotel. Potresti dover investire in una buona videocamera e imparare a montare i video (il tuo smartphone potrebbe non essere sempre sufficiente).

Usa contenuto royalty-free

Quando cerchi della musica per il video, accertati di non scegliere musica coperta da copyright. Ci sono molti siti con musica royalty-free.

Inoltre, non includere loghi che non siano tuoi e non parlare di celebrità o di società o marchi senza autorizzazione. Anche se può non sembrarti tale, stai creando un video promozionale che viene usato a scopi commerciali. Pertanto, dovrai accertarti di non utilizzare contenuto protetto da copyright.

Non usare musica da ascensore

Non c’è niente di peggio della musica da ascensore: musica blanda di sottofondo che di solito viene suonata negli ascensori, nei supermercati e in altri luoghi pubblici.

Invece di utilizzare la musica da ascensore, approfitta dei suoni attorno alla tua casa, come il silenzio, gli uccellini che cinguettano, i rumori di gente che ride in strada. Puoi anche inserire musica tipica, ecc.

Riassumendo

Grazie al miglioramento della tecnologia, è ora più semplice che mai creare un video per casa vacanze, anche se dovessi scegliere di fare tutto da solo.  L’utilizzo di video per la casa vacanze ti aiuta a far conoscere il marchio, ti supporta nelle prenotazioni e a convincere gli ospiti ancora indecisi.

Ora che hai letto i consigli che ti abbiamo preparato, sei pronto a fare un buon video promozionale per la tua casa vacanze: mettiti al lavoro, registra il tuo primo video promozionale e inizia a ricevere tonnellate di prenotazioni!

Gestisci tutte le meravigliose nuove prenotazioni su una sola piattaforma di facile utilizzo! Il software per la gestione delle case vacanze di Lodgify aiuterà te e, insieme, anche la tua attività. Mettilo in pratica gratis oggi stesso con una prova di 7 giorni.


Vuoi ricevere più prenotazioni dirette?

Zero costi di attivazione. Zero commissioni. Zero obblighi. Prova Lodgify gratis per 7 giorni.