Lettura:
PSD2: Una guida alla Strong Customer Authentication (SCA)

PSD2: Una guida alla Strong Customer Authentication (SCA)

In un settore come quello degli affitti a breve termine, i pagamenti sono una parte fondamentale del processo di prenotazione. Non solo i proprietari hanno bisogno di accettarli in modo rapido e sicuro sul proprio sito web, ma anche gli ospiti vogliono la tranquillità di sapere che i dettagli della loro carta di credito rimangano al sicuro.

Se sei uno di quei proprietari che operano nello Spazio Economico Europeo (SEE), potresti aver già sentito parlare della direttiva europea sui servizi di pagamento (PSD2).

Queste nuove regole proteggeranno ancora di più i clienti quando pagano online e segnaleranno un passo verso un mercato unico e digitale nell’UE. Per capire meglio cosa comporti, vogliamo darti una panoramica di ciò che è e di che impatto avrà sulle attività che utilizzano Lodgify nel SEE.

CHE COSA È LA STRONG CUSTOMER AUTHENTICATION (SCA)?

La Strong Customer Authentication autenticazione forte del cliente (SCA) è un nuovo requisito normativo europeo che mira a ridurre le frodi e rendere i pagamenti online più sicuri introducendo un ulteriore livello di autenticazione al momento della conferma del pagamento.

Ciò rende più difficile l’esecuzione di transazioni fraudolente. La SCA entra in vigore il 14 settembre 2019 e richiede l’autenticazione per utilizzare almeno due fra le seguenti tre opzioni:

  • Qualcosa che il cliente conosce (ad es. password o PIN)
  • Qualcosa che il cliente possiede (e.g. telefono o token)
  • Qualcosa relativa al cliente (ad es. impronta digitale o riconoscimento facciale)

Ad esempio, invece di inserire semplicemente una password o un PIN, la SCA richiederebbe a un cliente anche di inserire il codice che la sua app bancaria genera in automatico (token) come secondo livello di sicurezza.

Il vantaggio principale di questo nuovo metodo di autenticazione (3D Secure 2 o 3DS2) sarà quello di offrire un’esperienza utente più fluida minimizzando alcuni degli attriti che l’autenticazione generalmente aggiunge al flusso di checkout.

Quando è necessaria la Strong Customer Authentication?

Il regolamento SCA si applicherà alle transazioni online avviate dal cliente in cui sia l’azienda che la banca del titolare della carta si trovano nel SEE. Ciò significa che la maggior parte dei pagamenti con carta di credito e bonifici bancari richiederà di attenersi alla SCA. D’altro canto, le transazioni avviate dal commerciante non richiedono questa procedura.

Ciò significa che non inciderà su addebiti diretti ricorrenti e altri pagamenti programmati. Poiché la direttiva è valida solo per gli Stati membri del SEE, se sei un host in un Paese extraeuropeo e ricevi prenotazioni e pagamenti da ospiti europei, la SCA non influirà su queste transazioni.

Quali sono le operazioni esenti dalla SCA?

È importante capire che non tutte le transazioni verranno influenzate dalla SCA. Alcuni pagamenti a basso rischio saranno esentati, ad esempio:

Pagamenti sotto i 30 €

Qualsiasi transazione inferiore a 30 € è una transazione ritenuta di “valore basso” e potrebbe non richiedere di adempiere alla SCA. Ciò detto, le banche dovranno richiedere un’ulteriore autenticazione se l’esenzione è stata utilizzata cinque volte dall’ultima autenticazione riuscita del titolare della carta o se la somma dei precedenti pagamenti esentati è superiore a 100 €.

Abbonamenti a importo fisso

Quando un cliente effettua una serie di pagamenti ricorrenti per lo stesso importo per la stessa azienda, il primo pagamento richiederà di attenersi alla SCA, ma i successivi cicli di fatturazione (rinnovi) potrebbero essere esentati.

Pagamenti programmati

Eventuali pagamenti effettuati con carte salvate, come i pagamenti programmati per una prenotazione imminente, saranno probabilmente considerati “transazioni avviate dal commerciante” e probabilmente non richiederanno di adempiere alla SCA. Tuttavia, per utilizzare le transazioni avviate dal commerciante, sarà necessario verificare la carta quando si salvano i dettagli o quando il cliente effettua il primo pagamento.

Beneficiari di fiducia

Quando un cliente completa l’autenticazione per un pagamento, avrà la possibilità di “autorizzare” un’azienda di cui si fida a saltare questo processo la prossima volta. La banca del cliente includerà queste aziende in un elenco di “beneficiari fidati” nel proprio conto, in modo che non abbiano bisogno di attenersi alla SCA per gli acquisti futuri.

Lodgify e la Strong Customer Authentication

Se sei un cliente Lodgify nello SEE che accetta pagamenti tramite Stripe o Lodgify Payments, non devi fare nulla per mantenere il tuo account funzionante come al solito. Se al momento non hai un metodo di pagamento collegato, ma stai pensando di attivarne uno in futuro (e ti trovi in ​​un paese SEE), puoi scegliere Stripe o Lodgify Payments nella sezione pagamenti del tuo account.

Quali moduli di Lodgify saranno influenzati dalla SCA?

Ogni volta che avvii una transazione in Lodgify per il tuo account (ovvero acquisti un abbonamento o un componente aggiuntivo), tale transazione richiederà di attenersi alla SCA. I cicli di fatturazione successivi (ovvero i rinnovi dell’abbonamento) non richiederanno un’ulteriore autenticazione.

Inoltre, ogni volta che un ospite avvia una transazione sul tuo sito web (ovvero effettua una prenotazione), entrerà nuovamente in gioco la SCA.

Quali moduli di Lodgify non saranno influenzati dalla SCA?

Per le transazioni avviate dal commerciante, come i pagamenti programmati, i rimborsi e la pre-autorizzazione per la protezione dei danni non viene richiesta la strong customer authentication.

Inoltre, se si accettano prenotazioni e pagamenti tramite siti di terze parti (ad esempio una carta virtuale da Booking.com) e si utilizza un channel manager per sincronizzarli con il proprio account Lodgify, queste transazioni non saranno soggette alla SCA.

La strong customer authentication contribuirà a ridurre le frodi e ad aumentare la sicurezza dei pagamenti online avviati dai clienti all’interno dello Spazio Economico Europeo, offrendo agli ospiti la sicurezza e la fiducia di cui hanno bisogno per prenotare la tua proprietà online.

Vuoi ricevere più prenotazioni dirette?

Zero costi di attivazione. Zero commissioni. Zero obblighi. Prova Lodgify gratis per 7 giorni.