Advertisement

L’affitto di case per le vacanze è un’attività che si basa sulle prime impressioni, e queste si hanno online. Per sedurre nuovi ospiti serve un buon sito con splendide immagini degli immobili. Ma servono anche delle descrizioni ben fatte, formulate per colpire il lettore. Fortunatamente, non è necessario essere autori professionisti per scrivere descrizioni di case vacanze che attirino l’attenzione dei possibili ospiti e producano un incremento delle prenotazioni.

5 cose da mettere nella descrizione delle case vacanze

Prima di cominciare, va detto che si dovranno fare delle ricerche. Non si deve aver paura di rubare delle idee a hotel e siti turistici già affermati. Si deve analizzare le descrizioni di camere e servizi di ogni sito che si visita. Annotare il registro linguistico e che cosa è contenuto in ogni sezione. Una volta che si è capito come hanno agito i professionisti, si è pronti a scrivere una descrizione.

1. Evidenziare nell’introduzione gli aspetti che fanno vendere

Comincia con le cose più importanti che riguardano la casa. La posizione è splendida? L’architettura è magistrale? L’interno è lussuoso? Decidi cosa può piacere ai visitatori e descrivilo nella frase di apertura. Quindi usa il resto del primo paragrafo per arricchire la descrizione di quella caratteristica e aggiungi altre tre o quattro cose notevoli che contraddistinguono l’immobile che affitti.

Ricorda di usare un linguaggio evocativo per spiegare esattamente che cosa rende speciale l’alloggio. Usa l’introduzione per dimostrare che la casa che affitti è proprio ciò che un turista potrebbe desiderare.

2. Menziona le attrattive locali più importanti

Nel descrivere le bellezze locali, l’equilibrio è fondamentale. Devi mettere in evidenza cosa rende speciale il posto dove si trova la casa, ma evitando di dare così tante informazioni da distrarre il lettore dai punti principali. Basterà citare tre o quattro punti di interesse che siano veramente significativi.

3. Elenca tutti i servizi che offri

Metti in evidenza i tre optional principali che danno lustro alla struttura. Biancheria da letto di qualità, una veranda ad uso esclusivo o una vasca idromassaggio sono accessori ideali. Anche in questo caso l’obiettivo è descrivere questi elementi in modo che stuzzichino la fantasia dei potenziali ospiti. Non serve a niente dare le dimensioni della veranda: parla delle sensazioni che questi servizi possono evocare, e gli ospiti sogneranno di essere lì.

4. Fai riferimento a eventuali condizioni speciali

Adesso che hai mostrato ai potenziali clienti cosa offre la tua casa vacanze, ti devi accertare che abbiano i requisiti per affittarla. Illustra chiaramente eventuali limitazioni riguardo alla presenza di animali domestici, ai divieti per i fumatori, al numero massimo di persone ammesse, alla presenza di bambini e altre normali riserve. Non dimenticare di aggiungere informazioni riguardanti il deposito cauzionale e i tipi di pagamento che accetti.

5. Metti nei testi qualche frase per il SEO

Ottimizzare il sito per i motori di ricerca aiuta i potenziali ospiti a trovarti su Google o su altri motori di ricerca. Gli esperti sono divisi su quale sia il modo migliore per ottenere un posizionamento favorevole, ma concentrarsi sulla buona scrittura è il punto cardine di qualsiasi tecnica di ottimizzazione. Puoi aggiungere alcune delle parole chiave che si usano per la ricerca di una casa vacanze, ma cerca di evitare le ripetizioni e le forzature che produrrebbero effetti imbarazzanti. Non dimenticare di definire titolo e meta description nelle impostazioni delle pagine su Lodgify. La nostra guida di approfondimento alla ottimizzazione in pagina potrà darti altre idee su come scalare le classifiche con la redazione di buoni contenuti.

Quando ha finito di scrivere la descrizione della casa vacanze, prima di pubblicarla dormici sopra. Tornaci in seguito, con la mente fresca a cercare refusi, errori grammaticali e informazioni mancanti. Dopo averla corretta potrai includerla nel sito con pochi secondi di lavoro.

Ti serve un editor di siti di facile utilizzo? Richiedi un periodo di prova gratuito e crea il tuo sito di case vacanze con un bottone per la prenotazione diretta! Non ti serviranno competenze tecniche. Giurin-giurello!


Provalo gratis per 14 giorni!

Come ti è sembrato questo articolo?
Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *