Background

Prima di entrare nel settore delle case vacanza, Sergio Castaneda aveva un lavoro a tempo pieno ben pagato ma che mancava dell’eccitazione di cui lui aveva bisogno. Invece di andare sul sicuro e ascoltare quelli che gli dicevano che era pazzo a voler cambiare carriera, ha deciso di seguire il suo istinto e cambiare la sua vita in meglio.

Ispirato dalle avventure vissute in giro per il mondo e dall’ospitalità con cui è sempre stato accolto, ha deciso di iniziare la sua attività di affitti per vacanze. Oggi, Sergio ama quello che fa e le persone con cui entra in contatto ogni giorno. 

“Essendo io stesso un grande viaggiatore, volevo avere l’opportunità di contribuire a creare un’esperienza per altre persone, nella mia città, come altri hanno fatto per me! Al di là di questo, mi piace ascoltare le storie di tutti e non vedo l’ora di incontrare persone che provengono da ogni dove, assicurandomi di rendere memorabile la loro esperienza!”

La sfida

Avviare un’attività di accoglienza in una città vivace non è un’impresa facile. Trovandosi in concorrenza con una miriade di affitti, pur essendo nuovo del settore, Sergio ha dovuto lottare per promuovere le sue proprietà. Anche se aveva preso tutte le misure necessarie per creare belle case piene di piante e servizi di alta qualità, le prenotazioni non arrivavano.

“All’inizio abbiamo avuto dei problemi a far conoscere il nostro marchio e il nome dell’attività”.

Nonostante l’annuncio su agenzie di viaggio online come Airbnb, sapeva, sulla base della sua esperienza di viaggiatore, che doveva fare un passo avanti per migliorare presenza e visibilità online. 

“Tramite Airbnb abbiamo suscitato interesse, ma si poteva dire che ci mancava qualcosa. È stato solo quando abbiamo iniziato a usare Lodgify che ho potuto dire che i nostri affitti avevano un marchio, qualcosa di cui possiamo dire di essere proprietari e di cui andare fieri!” 

Sfide durante la pandemia di COVID-19

Quando è iniziato il lockdown, dopo l’epidemia di COVID-19, l’attività di Sergio ha subito un duro colpo. Anche se, per rimanere a galla, ha dovuto affrontare una moltitudine di cancellazioni ed è stato costretto ad abbassare i prezzi, la mentalità positiva lo ha spinto a continuare a cercare soluzioni. La stessa perseveranza che lo aveva precedentemente aiutato a cambiare carriera stava ora aiutando la sua attività nel sopravvivere a una pandemia.

 “Credo che molte delle nostre lotte abbiano a che fare con l’adattamento ai cambiamenti. Abbiamo dovuto ridurre i prezzi e abbiamo anche ricevuto un’enorme quantità di cancellazioni, ma la gente aveva ancora bisogno di un posto dove stare e c’erano ancora affari da fare”.

Le soluzioni

Che cosa gli è piaciuto di più di Lodgify

È chiaro che Sergio apprezza il design e il comfort. La combinazione armoniosa di mobili moderni e piante rare fa sì che i suoi affitti abbiano una spiccata personalità. E se l’inserimento nelle agenzie di viaggio online può essere un ottimo modo per aumentare la visibilità, Sergio sapeva anche che non sarebbe stato sufficiente per trasmettere davvero l’esperienza della sua Jungle House. 

Da quando ha iniziato nel settore, ha cercato modi per personalizzare la sua presenza online e presentare al meglio le sue proprietà uniche. Conoscendo l’importanza di costruirsi credibilità e una forte reputazione, si è rivolto a Lodgify.

“Il sito web è stato super facile da creare e il design è di prim’ordine!” 

Grazie a tutti i viaggi che ha fatto, Sergio è consapevole dell’importanza di poter prenotare con la massima facilità e di una comunicazione eccezionale. Grazie agli strumenti di automazione e alle integrazioni di Lodgify, è stato in grado di concentrarsi su diversi compiti mantenendo la stessa qualità per ogni ospite. 

“Lodgify ha un sacco di integrazioni di terze parti e un sistema di messaggistica automatica estremamente utile: entrambi gli strumenti hanno aiutato molto la nostra attività!” 

Come ha trovato il processo di creazione del sito con Lodgify

Come proprietario che si destreggia tra diverse proprietà per le vacanze, Sergio stava cercando una soluzione personalizzabile ed efficace che non richiedesse settimane del suo tempo. Sapeva che avere un sito web ben progettato avrebbe trasformato il modo con il quale gli ospiti percepivano la sua attività, e che questo, alla fine, avrebbe portato più prenotazioni. 

“Il costruttore di siti web di Lodgify è facile da usare e ti fornisce molti template tra cui scegliere. Pur essendo un qualcosa che abbiamo creato in pochissimo tempo, il nostro sito web ha un aspetto molto professionale e i nostri clienti ci fanno continuamente complimenti”. 

Come ha ottenuto le prime prenotazioni

Fin dall’inizio, Sergio ha pensato di utilizzare i social media per promuovere la sua casa vacanze altamente “Instagrammabile”.  Ha anche trovato utile lasciare volantini nei centri locali per far conoscere il suo marchio.

“Ci siamo promossi attraverso i social media e lasciando volantini nei centri commerciali locali e nelle università. Abbiamo anche usato un articolo molto utile di Lodgify su come aumentare il SEO per il sito web”.

Altri canali che generano traffico e prenotazioni

Sergio conosce l’importanza di pubblicizzare la sua proprietà su diversi canali. Detto questo, a parte il suo sito web, la Jungle House è attualmente presente su agenzie di viaggio online come Airbnb, Vrbo e Booking.com.

“Riceviamo ancora molto traffico attraverso Airbnb, con alcune prenotazioni occasionali provenienti da Vrbo e Booking.com”.

Strumenti e strategie che lo hanno aiutato a superare la pandemia

La capacità di Sergio di adattarsi e rimanere curioso durante tempi difficili è ciò che ha portato al successo la sua attività. Invece di concentrarsi unicamente sul suo solito pubblico di riferimento e attenersi a ciò che conosceva, Sergio ha deciso di investire per attirare nuovi tipi di ospiti e soddisfare le loro esigenze. Mentre prima della pandemia le sue proprietà venivano spesso affittate per eventi, ora apre le porte alle famiglie che cercano una fuga a lungo termine. 

“Abbiamo aumentato la flessibilità perché è più normale ricevere richieste da diversi tipi di viaggiatori: quelli che vogliono qualche notte lontano da casa, quelli che ancora viaggiano per lavoro e quelli che cercano un soggiorno a lungo termine. Ci siamo adattati al mercato e ora stiamo guadagnando più che mai!”.

Sergio ha ricavato grandi vantaggi dal proprio sito web evidenziando servizi come internet a banda larga wireless, una cucina completamente attrezzata e Smart TV in ogni stanza. L’utilizzo di un software gestione case vacanza gli ha anche permesso di pubblicizzarsi su diverse agenzie di viaggio online senza sacrificare il servizio clienti. 

“Creare il nostro sito web ed essere presenti su altri canali ci ha aiutato a far conoscere il nostro nome, e altrettanto ha fatto il passaparola, dopo aver fornito la migliore ospitalità. Se si fornisce un servizio superiore, il business verrà naturalmente”.

Risultati

In che modo Lodgify l’ha aiutato a far crescere l’attività di affitto per vacanze

Quello che è iniziato come il sogno di restituire qualcosa a una comunità che lo aveva accolto durante i suoi viaggi si è presto trasformato in realtà. Da allora, Sergio ha continuato a lavorare instancabilmente per trasmettere i suoi valori e stile personale attraverso il suo marchio. 

Conoscere il potenziale delle sue proprietà e credere veramente che possano portare gioia ai viaggiatori ha spinto Sergio a continuare a migliorare il suo business. 

“Lodgify ci ha sicuramente aiutato a creare un marchio per noi stessi, invece di essere solo un altro annuncio su Airbnb o Vrbo. Questo ha sicuramente un impatto sul fatto che i tuoi clienti si sentono quasi orgogliosi di stare a casa tua!” 

Cambiamenti positivi durante la pandemia

Durante tutta la pandemia, Sergio è andato oltre nel seguire i protocolli di pulizia COVID-19. Il risultato? Un flusso di ospiti di ritorno perché veramente a loro agio alla Jungle House. 

“Stiamo sicuramente vedendo molti più ospiti fedeli e che ritornano. Abbiamo guadagnato credibilità, perché gli ospiti sanno di soggiornare in una casa estremamente pulita e igienizzata con un’ospitalità al top”. 

Reccomandazioni

Come proprietario esperto di case vacanze con quattro proprietà, il consiglio più importante di Sergio è quello di non temere l’ignoto e di costruire una squadra di persone che si completano a vicenda. Invece di soffermarsi sui propri punti deboli, crede che sia fondamentale mettere da parte il proprio ego e imparare da coloro che hanno più talento in quell’area specifica. 

“In questa attività, alcune notti saranno un gioco da ragazzi e altre notti ti faranno mettere tutto in discussione. La chiave è concentrarsi sul quadro generale e sul perché hai scelto questo lavoro. Ho lasciato il mio lavoro ben pagato per fare questo a tempo pieno, e la gente pensava che fossi pazzo, ma eccomi qui che guadagno tanto quanto prima e mi diverto molto di più. Circondati di una squadra fantastica, concentrati sulle tue capacità e appoggiati agli altri perché ti assistano nei tuoi punti deboli”. 

Altri casi di successo